Cucina: 5 errori da non fare per scegliere quella giusta

La cucina è uno degli ambienti più vissuti della casa e più difficili da arredare. Stile, colori, dimensioni, materiali, elettrodomestici,…gli elementi da considerare sono moltissimi e scegliere la combinazione giusta non è facile. Ecco qualche consiglio per progettare una cucina adatta alle tue esigenze.

 

Per le famiglie italiane la cucina è il cuore della casa. Teatro di pranzi domenicali, cene con amici ed esperimenti culinari di ogni genere, è probabilmente lo spazio più vissuto tra le mura domestiche. Per questo, quando si sceglie una nuova cucina o si vuole rinnovare quella esistente, bisogna farlo con criterio. Lo sanno bene anche Greta e Luca, giovane coppia alle prese con la prima convivenza prossimamente su questi schermi: Io, te & mobiltre.

Per trovare il giusto equilibrio tra vincoli strutturali e gusti personali può essere utile avere qualche linea guida da seguire. Ecco i nostri consigli per aiutarti a scegliere una cucina perfetta per la tua casa e la tua personalità.

 

1.No alla fretta, sì al tempo

Non correre. Quella della cucina è una scelta importante, sia perché, come abbiamo detto, si tratta di una stanza centrale per la casa, sia in termini economici. Prendi tutto il tempo che ti serve per valutare con attenzione ogni dettaglio, fai tutte le domande che ti vengono in mente e risolvi ogni possibile dubbio o indecisione. La fase di progettazione è estremamente delicata e la fretta è da sempre sua nemica.

cucina diesel

 

2.Bella e impossibile? No grazie

Le enormi e impeccabili cucine che si vedono sulle riviste patinate sono senza dubbio bellissime. Ma, diciamocelo, la realtà è ben diversa. Nella quotidianità ci si deve destreggiare tra tentativi di ricette improbabili per stupire il partner, piatti da lavare lasciati ovunque dai figli, elettrodomestici che occupano più spazio di quanto si pensava, e altri scenari più o meno rocamboleschi.

Per riuscire a sopravvivere al caos è indispensabile avere un arredo pratico, funzionale e comodo. Cerca di ricordarlo sempre, e non farti guidare solo ed esclusivamente dall’aspetto estetico.

foodshelf

 

3.Non farti condizionare

Scegli il TUO stile. Farsi consigliare da amici e parenti va bene, ma quando è il momento di prendere delle decisioni segui le tue preferenze. Classico, moderno, minimal, vintage … Scegli lo stile che più ti rappresenta, dopotutto sei tu che dovrai abitare quello spazio ogni giorno.

liberamente

4.Non trascurare i materiali

Ante, elementi a giorno e top sono disponibili in diversi materiali. Dal legno all’acciaio, dal laminato lucido all’effetto calce, le opzioni sono moltissime e, per scegliere le combinazioni giuste, è meglio non azzardare e farsi consigliare da un professionista.

material_selection_ii_liberamente

5.Elettrodomestici: niente compromessi

Acquistare degli elettrodomestici di scarsa qualità per cercare di risparmiare non è una buona idea. O, meglio, si tratta di un risparmio solo apparente, perché comporta la riparazione o sostituzione degli stessi dopo qualche anno.

Meglio investire qualche Euro in più e scegliere dei buoni elettrodomestici che durino a lungo nel tempo. Per questo noi di Mobiltre ci affidiamo solo ai migliori brand del settore, che sanno coniugare innovazione, tecnologia, qualità e stile.

 

Scopri i nostri marchi o parlaci di te: ti aiuteremo a realizzare il tuo progetto e daremo forma ai tuoi sogni.

carattere_